3 trucchi rapidi per far sentire il tuo partner convalidato anche quando sono ovviamente sbagliati - Gennaio 2023

  3 trucchi rapidi per far sentire il tuo partner convalidato anche quando sono ovviamente sbagliati

*Attenzione: lavorare su queste abilità può avere effetti collaterali non intenzionali come, ma non solo, essere d'accordo con il tuo partner quando eri così sicuro di avere ragione, aumentare il tuo gioco di empatia e un rapido aumento dell'intimità sia sessuale che emotiva*



Come ti senti quando qualcuno respinge i tuoi pensieri o le tue idee senza ascoltarli davvero? Sei propenso, a quel punto, ad ascoltare i loro? Una delle cose più difficili da fare in ogni relazione è ascoltare davvero il tuo partner. Ti ritrovi mai ad aspettare che smettano di parlare per poter dire il tuo pezzo? Come funziona per te? Quando tocca a te dire le parole... come vengono accolte? Uno dei modi più efficaci per mostrare al tuo partner che lo apprezzi e lo rispetti è convalidare i suoi sentimenti. Significa che devi essere d'accordo con tutto ciò che dicono? Sicuramente no! MA ... potrebbe fare molto per ottenere ciò che vuoi se ti prendi il tempo per ascoltare davvero il punto di vista del tuo partner.

Come puoi farlo? È facile dire: 'Sto ascoltando'. Ma ascoltare è difficile. Credimi, sono un oratore e ho dovuto imparare a smettere di aspettare il mio turno per parlare. Quindi ascoltami per un minuto, e se metti in pratica ciò che predico, anche tu puoi imparare a stare zitto e ad ascoltare . (Nelle conversazioni reali, non sempre pratico ciò che predico, quindi se mi trovi a non ascoltarti e/o a non convalidarti... dillo!) Qual è la differenza tra ascoltare e aspettare il tuo turno per parlare? L'ascolto implica cercare attivamente di ascoltare ciò che un'altra persona sta dicendo con l'intenzione di capire dal suo punto di vista. Diventa ovvio quando uno sta solo aspettando di rispondere: interrompere, intervenire e difendersi mentre il tuo partner sta ancora parlando sono alcuni omaggi. Prova invece a...





Contenuti mostrare 1 1. Concentrati su ciò che il tuo partner ti sta dicendo, senza formulare una risposta prima che abbia finito di dire le parole. Due 2. Ricorda che non si tratta di te in questo momento. 3 3. Chiedi al tuo partner di spiegare perché si sente in quel modo o come è giunto a una conclusione che non ha senso per te.

1. Concentrati su ciò che il tuo partner ti sta dicendo, senza formulare una risposta prima che abbia finito di dire le parole.

Questo potrebbe creare ulteriore silenzio quando hanno finito di parlare mentre assorbi effettivamente ciò che ti hanno detto e in quel silenzio potresti scoprire che continuano. Quando le persone si sentono ascoltate, le rende aperte a dire più cose e mentre le ascolti, senza giudizio o difensivo, scoprirai spesso che è sufficiente per iniziare ad alleviare parte della loro frustrazione.



2. Ricorda che non si tratta di te in questo momento.

Vuoi provare a capire la situazione dal punto di vista del tuo partner, non dal tuo. Non si tratta di cosa faresti in una situazione simile, non si tratta di come ti sentiresti se fossi in te, e sicuramente non si tratta di come pensi che il tuo partner dovrebbe sentirsi.





  3 trucchi rapidi per far sentire il tuo partner convalidato anche quando sono ovviamente sbagliati





3. Chiedi al tuo partner di spiegare perché si sente in quel modo o come è giunto a una conclusione che non ha senso per te.

Tenendo presente che, anche se potrebbe non avere (ancora) senso per te, il modo in cui si sentono è molto reale per loro e liquidare la suddetta sensazione come falsa probabilmente non la dissiperà. Ad esempio, se il tuo partner ti dice 'Non ti interessa niente di quello che ho da dire', il tuo istinto potrebbe essere quello di difenderti. Potresti pensare: 'Certo che lo so...' mentre ti senti irritato dal fatto che non lo sappiano. La tua prima risposta potrebbe essere quella di difenderti e respingere i sentimenti del tuo partner come falsi, ma il fatto è, anche se non è 'vero', se il tuo partner sente che non ti interessa nulla di ciò che ha da dire e lo dice tu che... come ho detto, è, tuttavia, reale per loro. Invece di diventando difensivo , prova a determinare come sono giunti a tale conclusione.





A un esame più attento potresti scoprire che hai lanciato segnali di cui non ti rendi nemmeno conto e puoi cogliere questa opportunità per rassicurare il tuo partner. Oppure il tuo partner potrebbe essere fuori base e ha interpretato male qualcosa, nel qual caso puoi cogliere l'occasione per correggere l'errata percezione in un modo che sia consapevole dei sentimenti del tuo partner. In entrambi gli scenari, se non sei in grado di uscire da te stesso per vedere ciò che sta vedendo il tuo partner, anche se non sei d'accordo... causerà solo frustrazione per entrambi.

Dopo aver ascoltato il tuo partner e hanno cercato di capire dal loro punto di vista, si sentiranno convalidati. Non significa necessariamente che sei d'accordo con loro - significa che quello che dicono e come si sentono è importante per te (come dovrebbe) e che vuoi essere il tipo di partner che lo dimostra.







di Tia Grace