6 lezioni strazianti che ho imparato dopo aver perso la mia anima gemella - Gennaio 2023

  6 lezioni strazianti che ho imparato dopo aver perso la mia anima gemella

Ho incontrato la mia anima gemella. Mi sono innamorato di lui dal momento in cui l'ho incontrato. Eravamo perfetti l'uno per l'altro. Fin dall'inizio, entrambi sapevamo che dovevamo incontrarci e stare insieme.



Abbiamo riso insieme; abbiamo pianto insieme. Era tutto ciò che avevo sempre sognato. Ma, purtroppo, non è durato così a lungo

Non potremmo stare insieme. Era impossibile per noi stare insieme.





Non riesco nemmeno a spiegare il crepacuore di incontrare la tua anima gemella e perderlo poco dopo.

Quando ho finalmente capito che non c'era modo che la nostra situazione potesse finire felicemente, ho raggiunto il punto di rottura della mia vita. Stavo cadendo a pezzi e non riuscivo a rialzarmi. Non avevo motivo per andare avanti perché la mia vita non valeva la pena vivere senza di lui.



Pensavo davvero che la mia vita fosse finita. Pensavo che la felicità mi avesse trovato e mi avesse camminato accanto.

Per fortuna, mi sono ripreso dall'orrore che ho dovuto affrontare, l'orrore di vivere senza di lui. Sono riuscito a trovare di nuovo uno scopo e una gioia nella mia vita.



Era difficile. È stato un periodo della mia vita pieno di lacrime e disperazione. Ma quando tocchi il fondo, l'unico posto dove andare da lì è su. E nel frattempo riscopri te stesso e impari ad apprezzare la persona che sei.

Ecco cosa ho imparato dopo aver perso la mia anima gemella:

Contenuti mostrare 1 1. L'amore ti troverà di nuovo Due 2. I ricordi rimarranno 3 3. Diventerai una persona diversa 4 4. Sei molto più forte di quanto pensi 5 5. A volte l'amore non è abbastanza 6 6. “L'uno” non esiste, solo quello più adatto in quel momento

1. L'amore ti troverà di nuovo

La vita va avanti. Non sei bloccato nel momento. Non sarai infelice per il resto della tua vita. Ci vorrà tempo per guarire. Sarà difficile andare avanti, ma ce la farai.



Può sembrare difficile e impossibile in quel momento, ma in seguito, quando guardi indietro, vedrai che non è stato poi così male. Vedrai come quell'esperienza ti ha reso più forte e migliore.
La vita va avanti e non puoi fermarla. Non puoi farci niente.

La tua vita non è iniziata e non finisce con la tua anima gemella. Ogni giorno passa e ti senti un centimetro meglio fino al punto in cui non senti più dolore.

Imparentato: 10 segni rivelatori che ti stai avvicinando a una riunione di fiamme gemelle



2. I ricordi rimarranno

Non ti dimenticherai mai di lui. Non importa quanti anni passano, avrai sempre dei ricordi. Questa è la parte difficile del lasciar andare la tua anima gemella. Ogni volta che ti senti triste nella tua vita, tornerai indietro, immaginando i tempi in cui eri felice con lui.

Andrai in un posto sicuro quando avevi il tuo anima gemella , e sarà difficile lasciare andare i ricordi. Ma i ricordi non possono perseguitarti così a lungo. Appaiono nei momenti della tua debolezza e non appena te ne esci, quei ricordi svaniscono.



3. Diventerai una persona diversa

Non ti sentirai mai più lo stesso dopo aver perso un'anima gemella. Una parte di te scomparirà con lui. Ma non è una brutta cosa. Lascerai andare quella parte di te come lascerai andare la persona con cui non puoi stare.

Quindi, inizia la reinvenzione. Quindi impari e costruisci un'altra parte di te stesso. Troverai cose che ti rendono felice e riempirai quel grande vuoto che avevi dopo averlo perso.



Diventerai una versione diversa di te stesso, anzi una versione migliore. È perché sei cresciuto e hai imparato così tanto dal tuo crepacuore. Le cose sembrano molto più chiare ora perché sai chi eri e cosa stai diventando.

4. Sei molto più forte di quanto pensi

Quando ci siamo salutati, il mio mondo è andato in pezzi. Ancora oggi, ricordo che quel momento era solo una grande sfocatura. Ero un morto che camminava.

Ma non sono rimasto in quello stato d'animo a lungo. Sono andato avanti perché non avevo altra scelta. Il tempo passava e anche io dovevo andare avanti.

Solo allora, quando qualcosa di grosso come quello mi ha colpito, ho capito di avere così tanta forza in me. Dopo aver provato così tanto dolore e dopo aver affrontato una tale perdita, mi sono rialzato e sono andato avanti con la mia vita. Ce l'avevo in me e non me ne rendevo nemmeno conto allora.

5. A volte l'amore non è abbastanza

Ci amavamo così tanto. Ma per noi l'amore non era abbastanza. Ci siamo incontrati nel momento completamente sbagliato della nostra vita. Eravamo in diverse fasi della vita con un tempismo che non poteva essere più sfasato. Abbiamo dovuto prendere strade separate nonostante il fatto che volevamo stare insieme.

Ci amavamo. Dovevamo stare insieme, ma non ci siamo scelti. Non volevamo impegnarci perché stare insieme avrebbe ferito così tante persone intorno a noi. Non potremmo essere così egoisti.

6. “L'uno” non esiste, solo quello più adatto in quel momento

Eravamo anime gemelle, ma ciò non significava che fossimo d'accordo su tutto. Ci amavamo e sentivamo che avremmo potuto amarci fino al giorno della nostra morte, ma ciò non significava che fossimo perfetti.

Abbiamo litigato perché entrambi avevamo opinioni nostre. Ma il bello è che, nonostante le nostre differenze, sapevamo come trovare un modo per tornare l'uno all'altro e capirci. L'abbiamo fatto funzionare.

Non incontrerai mai una persona che è proprio come te. Non incontrerai mai qualcuno che non è in disaccordo con i tuoi punti o discute per la sua causa. Non devi essere come quella persona, e va bene.

Molte persone sono compatibili ma in molti modi diversi. Il problema è se troverai la cosa giusta di cui hai bisogno da qualcuno al momento giusto. Se lo fai, allora quella persona è 'The One'.

  6 lezioni strazianti che ho imparato dopo aver perso la mia anima gemella