Ne ho abbastanza di te che te ne vai e torni - Dicembre 2022

  Ne ho abbastanza di te che te ne vai e torni

Quando ero più giovane, ho pensato che la prova di vero amore è stato quando torni costantemente da quella persona senza la quale ovviamente non puoi immaginare di vivere la tua vita.



Non importa come cerchi di combattere i tuoi sentimenti e non importa quanto cerchi di scappare da quella persona perché sai che non ti fanno bene, è tutto inutile.

Perché l'amore e la passione che provi per questa persona speciale sono più forti di ogni altra cosa.





Quando guardi le cose da questo punto di vista o quando guardi queste storie romantiche nei film o ne leggi, tutto questo suona molto romantico.

Ma quando vivi questo tipo di storia d'amore, è tutt'altro che romantico o meraviglioso.



Invece, è estenuante, faticoso e doloroso.

Rende la tua vita un vero inferno e ti cambia.



Lo so perché questo è esattamente ciò che io e te abbiamo passato. In realtà, questo è esattamente ciò che mi hai fatto passare.

Quando è successo, tu ed io non stavamo insieme da molto. Ma questo non mi ha impedito di sentirmi come mi sentivo.

Ciò non mi ha impedito di essere devastato e di sentirmi come se la mia vita fosse stata fatta a pezzi.



E poi, all'improvviso, mi hai fatto uscire dalla mia miseria, quando sei tornato come se niente fosse.

Mi hai lasciato senza alcuna spiegazione dettagliata e sei tornato allo stesso modo.

E anche se volevo farti un milione di domande, semplicemente non potevo.



Volevo sapere perché mi avevi lasciato e perché sei tornato. Cosa stavi facendo tutto il tempo che eri via? Ti sono mancato? Ti sei reso conto che mi amavi?

Ma sono rimasto in silenzio.



Avevo paura di affrontare quei problemi perché pensavo che ti avrebbe allontanato da me ancora una volta.

Invece, ho goduto della felicità di riaverti e ho vissuto il momento, senza pensare a tutto ciò che era successo e a tutto ciò che sarebbe potuto accadere.



Allo stesso tempo, speravo che questa fosse la prima e l'ultima volta che saresti andato via da me. Speravo che ora potessimo finalmente vivere una vita serena e felice.

Ma il mio intuito mi diceva il contrario. Mi diceva che questo era solo l'inizio della nostra saga.

Ed era giusto.

Hai continuato a farlo di nuovo. Continuavi a lasciarmi e continuavi a tornare da me.

E ogni volta che mi lasciavi, la mia vita si fermava. Aspetterei pazientemente il tuo ritorno e premerei il pulsante di pausa sulla mia esistenza, che non aveva significato senza di te al mio fianco.

E ogni volta che tornavi, ti accettavo apertamente, come se niente fosse.

Non ti chiederei nulla perché sapevo di avere poco tempo per divertirmi a stare con te e l'ultima cosa che volevo fare era rovinare quei momenti preziosi con le discussioni.

E ogni volta, speravo che fosse così.

Che avevi finito di lasciarmi e tornare da me come volevi e che questo sarebbe stato finalmente il momento in cui ti saresti reso conto di cosa mi stavi facendo.

Che finalmente saresti rimasto e che non mi avresti mai più lasciato.

Ma in fondo lo sapevo meglio. Sapevo che queste cose sarebbero continuate a succedere finché non le avessi smesso.

Ero consapevole del fatto che eri uno di quegli uomini che non sapevano come restare.

Continuavo a mentire a me stesso, dicendo che ero speciale per te. Altrimenti, non troveresti sempre la strada per tornare da me.

Continuavo a ripetermi che eri un vagabondo e che io ero il tuo porto pacifico. Che ero l'unica ragazza da cui continuavi a tornare e che non riuscivi a trovarmi in nessun'altra donna.

E prima che me ne rendessi conto, erano passati anni. Anni di te che vivi la tua vita e anni di me che aspetto che tu torni da me.

Ma questo è giunto al termine.

Presumo che tu non mi creda e che questa sia l'ultima cosa che ti aspetti di sentire da me, ma per favore, non tornare questa volta.

Perché ne ho abbastanza.

Ne ho abbastanza di mettere in pausa la mia vita, mentre tu non hai mai fatto lo stesso.

Ne ho abbastanza di aspettarti.

Ne ho abbastanza di te che mi hai lasciato.

E di sicuro ne ho avuto abbastanza di te che torni da me.